Roberto Benigni a Sanremo’09

sanremo09Non c’è dubbio quando compare lui lo spettacolo assume un tono diverso. Roberto Benigni, capace d’essere comico, grottesco e poi improvvisamente poetico, ha lasciato un segno indelebile sulla storia del festival di Sanremo.

“Non voglio parlare di cose serie… Berlusconi. Non lo voglio nominare ma mi esce da solo. Sono felice di essere al teatro Ariston, che quando uno ci passa davanti dice ‘come vorrei entrarci da protagonista’, come dice Berlusconi quando passa davanti al Quirinale. Roberto BenigniNon faccio battute su Veltroni perché più battuto di così non si può. Possiamo coniare un nuovo slogan per la campagna elettorale, ‘rialzati Walter’. La Sardegna non è niente, tanto avremo la maggioranza alle Eolie. Vi dico una cosa, a Berlusconi la Sardegna non interessa, gli interessa la Corsica, lui ha tutti i parenti ad Ajaccio. A proposito di parenti, lui li sistema tutti, ha sistemato pure il medico, il commercialista, l’avvocato, è rimasto solo l’idraulico in lista d’attesa”.

Poi Benigni non risparmia nemmeno Mina: “ormai è come Bin Laden, appare solo con i video. Mina da quando non si è fatta più vedere è diventata un mito. Silvio ti dò un consiglio, fai come Mina o Greta Garbo, non farti più vedere, magari vai lontano, in India o in Nuova Zelanda, insieme ad Apicella, scrivi una canzone e mandi un video, magari canto io”.

Cavalcando la polemica riguardo Povia e l’Arcigay, Benigni parla d’amore, lo fa commosso, lo fa educando alla tolleranza con delicatezza dicendo: “L’unico vero peccato è la stupidità. Gli omosessuali sono stati torturati e uccisi solo perché amavano un’altra persona. Lasciate stare il sesso, è incredibile la rozzezza delle persone. L’amore rassicura più della fede”. Conclude poi leggendo la lettera dal carcere di Oscar Wilde al suo giovane amato.

Pubblico in piedi, Benigni è sempre Benigni!

Annunci

~ di chriup su 18 febbraio 2009.

2 Risposte to “Roberto Benigni a Sanremo’09”

  1. […] Roberto Benigni a Sanremo’09 Non c’è dubbio quando compare lui lo spettacolo assume un tono diverso. Roberto Benigni, capace d’essere […] […]

  2. magico

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...