Il Divorzio nasconde un potenziale risparmio per gli italiani…

divorzioUn’indagine dell’Eurispes, resa nota oggi, ha esaminato i costi economici e sociali dei divorzi e delle separazioni, rivelando che, negli ultimi dieci anni, hanno pesato sulle tasche dei cittadini e dello Stato per una cifra come 10 miliardi di euro. 

Si potrebbe dunque risparmiare un miliardo di euro all’anno, da poter ridistribuire nella giustizia, trasferendo le competenze in materia di divorzi e separazioni ai notai.

I divorzi e le separazioni  sono un fenomeno che interessa 400 mila famiglie l’anno, un tema delicato che, se affrontato nell’ambiente più raccolto di uno studio notarile, potrebbe essere risolto più velocemente e con meno conseguenze per le due parti.

I notai, potrebbero dunque costituirsi come preistanza giudiziaria, per gestire il contenzioso che si sviluppa da una separazione.

Altro dato interessante a sostegno di questa idea è il fatto che le separazioni con rito consensuale sono più del doppio di quelle con rito giudiziale. Questo ci induce a pensare che si tratta, nella maggioranza dei casi, di cause prive di elementi di elevata conflittualità, che potrebbero essere discusse e risolte senza ricorrere al tribunale.

Annunci

~ di chriup su 27 febbraio 2009.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...