Renato Zero: con la sua “Tattica” ritorna nel “Presente”

ansa127735512104160153_big1Il 19 marzo uscirà il nuovo album di inediti di Renato Zero: “Presente”. Album che il Re dei sorcini presenta con una novità assoluta, sarà un self made disco. E’ la prima volta, nella storia della discografia italiana, che un artista importante non si avvale di una major o di un’etichetta indipendente per la produzione e la distribuzione del proprio album. Zero sceglie di fare tutto da solo con la sua etichetta: “Tattica”.  

Il cd racchiude 17 canzoni ed è stato arrangiato da Danilo Madonia, Chris Porter e Maurizio Parafioriti e in alcuni testi hanno collaborato Vincenzo Incenzo e Mariella Nava. All’album hanno partecipato anche l’Orchestra Sinfonietta di Roma diretta dal Maestro Renato Serio e Mario Biondi.

Il videoclip del brano “Ancora qui”, primo singolo estrato da “Presente” è stato diretto da Alessandro D’Alatri e racchiude un cast di tutto rispetto: Manuela Arcuri, Asia Argento, Paola Cortellesi, Paola Tiziana Cruciani, Massimo Ghini, Leo Gullotta, Alessandro Haber, Rodolfo Laganà, Olivia Magnani, Giorgio Panariello, Rocco Papaleo, Giorgio Pasotti, Daniele Pecci, Vittoria Puccini, Elena Sofia Ricci ed Emilio Solfrizzi.

Il Zeronovetour partirà il 16 ottobre da Acireale (CT) e toccherà i principali palasport italiani. Per vedere Renato  Zero prima di allora sarà il caso di mettersi in fila 19 marzo a mezzanotte alla Feltrinelli di Roma (Galleria Alberto Sordi) o sintonizzarsi su Raitre il 21 marzo quando sarà ospite di Fabio Fazio a Che tempo che fa.

Vi proponiamo le prime note in anteprima diAncora qui”:


~ di chriup su 17 marzo 2009.

13 Risposte to “Renato Zero: con la sua “Tattica” ritorna nel “Presente””

  1. Ancora canta sto frocione !!????

  2. 10piegamenti ha appena finito di ascoltare uno degli album che reputa tra i più belli del grande Renato.
    Ragazzi…è davvero bellissimo….consigliamo a tutti l’aquisto di “Presente”…era da anni che Zero non sfornava un’opera tanto apprezzabile, emozionante, toccante.
    Un buuuuuuuu a tutte quelle persone superficiali che commentano in maniera non pertinente gli articoli che noi proponiamo senza averli letti o, nel caso specifico, ascoltati.

  3. è sempre unico e straordinario il nostro renato

  4. Renato è sempre Renato, non c’è che dire!!!

  5. Renato é sempre un mito,…..flik é proprio un cogl……ne!!

  6. bellissimo album! grande renatooooooo

  7. Renato è semplicemente magia… prima di giudicarlo andrebbe ascoltato e poi riascoltato, ma la seconda volta col CUORE!! Immenso Renato!!

  8. Ho acquistato 3 copie del DVD presente ma sono tutte con difetti di registrazione. Vorrei sapere se altri hanno avuto lo stesso problema, grazie

  9. No…nessun problema…l’unica cosa è che ho trovato una buffonata il fatto che nel cofanetto, oltre il dvd, ci fosse il cd “Presente” che però già avevo comprato a novembre!…almeno fosse live!!!

  10. troppo bravo

  11. Indubbiamente é bravo come cantante e da alcune esternazioni sembra anche sensibile verso i problemi del prossimo, ma rimango del parere che sia lui il primo denigratore di sé stesso…Per anni , grazie al suo successo si é liberamente sfogato sculettando e manifestando la sua natura per poi in piú di un’occasione tentare di smentire in modo ridicolo quello che forse la maggior parte degli italiani ha solo intuito, ma che alcuni romani suoi cittadini sanno fin troppo bene…!!!
    È diventato incoerente. Per esempio? Quando ha detto da Pippo Baudo che “lui é di tutt’altra pasta” riferendosi agli omosessuali e quindi discriminando questi ultimi dopo essersi per anni palesato come paladino difensore degli stessi sia con gli atteggiamenti non certo tipicamente maschili e sia in alcune sue canzoni.
    Inoltre, m’é caduto definitivamente quando prima ha detto peste e corna di x-factor, che fa parte di quelle trasmissioni che rovinano i giovani perché li illudono etc.etc.etc. e nemmeno dopo 10 giorni era nella stessa trasmissione e si é pure improvvisato giudice di gara!!! Pazzesco…!!! Peró doveva promuovere il suo nuovo disco…e giá!
    Insomma, diciamocelo chiaro, tutto cambia e si evolve e va bene, ma non venitemi a dire che Renato Zero é coerente!!!

  12. CIAO RENATO,VORREI METTERMI IN CONTATTO CON TE,TU SAI CHI SONO IO,COME DEVO FARE???? CIAO!!!!

  13. che delusione non si riesce a parlare con te…veramente

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...