Il treno ad alta velocità diventa low cost

3105185638_cd7c9bd88eFerrovie dello stato cerca anche lei di affrontare la crisi e lo fa, non solo per aquisire nuova clientela ma, sopratutto, per contrastare l’abbassamento progressivo dei prezzi dei biglietti aerei su voli nazionali per quel che riguarda la compagnia di bandiera.

Alitalia, infatti, si è adeguata al mercato low cost già da qualche mese proponendo ai suoi viaggiatori offerte e sconti capaci di una valida concorrenza al viaggio in treno.

Ed ecco quindi che, come un tempo esisteva il Trenok, oggi tornano in auge i viaggi low cost su binari. “In un momento di difficoltà economica – ha tenuto a sottolineare Mauro Moretti, amministratore delegato di Ferrovie dello Stato, – noi cerchiamo di sostenere l’Italia e facciamo un investimento per estendere la nostra clientela e consentire anche a chi ha meno reddito e ai giovani di diventare nostri utenti”

L’opzione low cost annunciata da Moretti,  funziona un po’ come quella già in essere da tempo presso diverse compagnie aeree. Ovvero, prima acquisti più risparmi. Il gruppo Fs spiega che con la nuova formula si potrà viaggiare, per esempio, tra Roma e Milano a partire da soli 33 euro.

Andiamo quindi ad analizzare in che maniera queste offerte potranno essere applicate:

Gli sconti, vanno dal 15% al 60%, e dipendono soprattutto dall’anticipo con cui si acquista il biglietto. Sono disponibili 250mila posti al mese (pari al 10% dell’offerta), a seconda del treno e del giorno scelto.

Gli sconti applicati, in sostanza, sono tre: Premium, Special e Super.

PREMIUM: 150mila biglietti al mese scontati del 15%  per chi prenota fino a sette giorni prima della partenza. Disponibile sia per la prima sia per la seconda classe su tutti i treni Alta velocità ed Eurostar ed è acquistabile attraverso tutti i canali di vendita (biglietterie, agenzie di viaggio, self service, internet, call center)
SPECIAL: 60mila biglietti al mese scontati del 30% per chi prenota fino a 15 giorni prima della partenza.     Disponibile sui treni Alta velocità, Alta velocità Fast ed Eurostar Fasted è acquistabile attraverso tutti i canali di vendita (biglietterie, agenzie di viaggio, self service, internet, call center). Il biglietto è nominativo e prevede il rimborso e il cambio fino a 24 ore prima del viaggio.
SUPER: 40mila biglietti al mese scontati del 60% per chi prenota fino a 30 giorni prima della partenza.         Disponibile sui treni Alta velocità, Alta velocità Fast ed Eurostar Fast, è acquistabile solo attraverso il sito web, il call center e le agenzie di viaggio abilitate al rilascio di ticketless. Il biglietto è nominativo ma non prevede il cambio.

treno_aereoMauro Moretti auspica, inoltre, un’offerta integrata di “treno più aereo, possibilmente con Alitalia“. Lo ha affermato nel corso di una conferenza stampa di presentazione di questi nuovi profili tariffari low cost. Si tratta di una sorta di mano tesa all’ex compagnia di bandiera, con la quale la società ferroviaria si disputa la clientela.

~ di 10piegamenti su 1 aprile 2009.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...