Stato di New York: primo passo verso il si alle nozze gay

nozze_gayL’Assemblea dello Stato di New York riunita ieri sera, ha approvato il dispositivo di legge per la legalizzazione dei matrimoni omosessuali. La seduta da deliberato con 89 voti a favore e 52 contrari, un documento che troverà però molta opposizione in Senato. Il progetto di legge è stato presentato dal governatore democratico David Paterson.Durante le cinque ore di discussione del provvedimento, i membri dell’assemblea riunita ad Albany, hanno più volte fatto appello ai colleghi senatori che si pronunceranno in merito nel corso della prossima settimana. ellen-degeneres-portia-de-rossi

Sono cinque finora gli stati americani che hanno legalizzato le nozze tra due persone dello stesso sesso, l’ultimo il Maine il 6 maggio scorso.

New York, la città più popolosa degli Stati Uniti con più di 8 milioni di abitanti, ha un’importante comunità omosessuale e l’adozione di una tale legge ne farebbe dello Stato un forte portabandiera.

~ di chriup su 13 maggio 2009.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...