Hollywood vieta Facebook e Twitter alle star…

twitterMolte star, recentemente, si sono lasciate andare con dei “post” a volte inopportuni. Foto private senza messa in piega, sigarette in bocca e commenti personali che parlavano di sbronze e notti brave etc….

Questo, ha spaventato le major che, ora, corrono ai ripari. Nei nuovi contratti milionari vi saranno clausole che vietano l’uso di sistemi di microblogging e i social network. Gli studio’s, inoltre, sono preoccupati dall’abitudine degli attori a spifferare i segreti dei film o delle serie che stanno girando. cameron_diazClamoroso fu il caso di Paula Abdul, giudice dello show “American Idol” che annunciò le sue dimissioni su “Twitter” ancora prima di annunciarle alla Fox o Greg Grunberg, star della serie “Heroes“, che spifferò a Facebook gli accadimenti dell’ultima puntata ancora prima che fosse girata, lasciando intendere che non ci sarebbe stata una quarta stagione.

I primi, a cui sarà imposta questa clausola, saranno da domani Cameron Diaz e Mike Myers, impegnati nella realizzazione di un nuovo episodio delle avventure di “Shrek”, prodotto dalla DreamWorks

Certo che… è proprio dura la vita da star!

~ di chriup su 20 ottobre 2009.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...