Vladimir Luxuria commenta “La casa dei ricordi”

Vladimir Luxuria firma il commento al libro di Amilca Ismael, “La casa dei ricordi“. Il libro, edito Albatros il Filo, tratta una toccante storia che intreccia le vite di molte persone tra una casa di riposo e il ricordo dell’Africa. La protagonista del romanzo, Rita, si ritrova infatti, a causa di una malattia, in un luogo insolito per i suoi cinquant’anni, una casa di riposo, un mondo parallelo dove ogni giorno la sofferenza e la solitudine minano l’animo e il fisico di persone anziane, stanche, fiaccate dalla vita. Ma all’improvviso entrano dalle finestre buie dei raggi di sole: l’amicizia con un’operatrice permette a Rita di raccontarsi, di guardarsi dentro, di cambiare non solo la sua esistenza, ma anche quella di chi la ascolta.

 

Vladimir che ha letto il libro durante il suo ultimo viaggio in Monzambico, ha ringraziato pubblicamente la scrittrice per averla aiutata a comprendere e conoscere una realtà troppo spesso dimenticata in Italia.

Alla fiera nazionale della piccola e media editoriaPiù libri più liberi”  Christian Floris, conduttore della trasmissione “Se scrivendo” ha raccolto per il Gruppo Albatros il Filo una significativa intervista a Vladimir Luxuria che vi riproponiamo qui di seguito.

 

~ di 10piegamenti su 18 gennaio 2010.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...