Rai: è bufera! Dopo Santoro, Saviano e Fazio tocca alla Carrà

Sapete perché noi tiriamo tardi davanti al pc? La Tv ci ha tradito. L’istituzione che rappresentava il nostro paese, la tv di stato, la Rai, ciò che dovrebbe parafrasare l’espressione collettiva di un popolo che, non dimentichiamoci, contribuisce attivamente al suo mantenimento (con il salato canone), è incatenata ad inspiegabili logiche.

Logiche che sono tutto fuorché imprenditoriali, lontane dal mercato, che non seguono i dettami alla base del fondamento di tale azienda, ovvero svolgere opera d’intrattenimento, di approfondimento culturale ed informativo.

La Rai non è più roba nostra, la Rai è passata ai burattinai e, chi ci gravita dentro, salvo qualche eccezione, sta li per depistarci…

Gli ultimi casi:

Annozero“, indipendentemente da come la si pensi in ambito politico, rappresenta una realtà editoriale di indiscutibile seguito, Michele Santoro, non fa altro che proporre la faccia in ombra di quella medaglia lucente che acceca le nostre idee.

Annozero” deve esistere con tutte le sue contraddizioni, la Rai deve dare proporzionalmente spazio ad ogni pensiero…

Report“? Da quando è sbagliato porsi delle domande? Chiedere è lecito, la cortesia non sta nel rispondere?

Fazio e Saviano? Se non vanno in onda c’è da scendere in piazza… cosa spaventa della situazione dei rifiuti a Napoli, della ricostruzione de L’Aquila?

Ed ora pure i grandi artisti fanno fatica a proporsi al loro pubblico, capisco le questioni politiche… ma la Carrà che male ha mai fatto?

Ecco l’agenzia Ansa che comunica la cancellazione del programma condotto proprio dalla Raffaella nazionale e diretto da Sergio Jiapino:

Per il ritorno di Raffaella Carrà, previsto a gennaio in cinque puntate su Raiuno, bisognerà attendere. “Il programma salta, rinviato a data da destinarsi. Ci siamo sfilati, in Rai in questo momento non si lavora con la giusta serenità”, dice all’ANSA Sergio Japino, autore e regista del programma.

Capito? In Rai manca la serenità, e noi che abbiamo speso la nostra infanzia a cantare “Viva la Rai… ci fa crescere sani… Viva la Rai“…

Scusate lo sfogo e la foga.

Almeno qui abbiamo una voce… 1o piegamenti garantisce la vostra voce… senza canone… sono graditi tutti vostri commenti…

~ di chriup su 20 ottobre 2010.

2 Risposte to “Rai: è bufera! Dopo Santoro, Saviano e Fazio tocca alla Carrà”

  1. Hello,

    I saw your blog and wanted to open a dialog with you about options of syndication. We are actively syndicating blog content across hundreds of thousands of domains. You would be placed in conjunction with our AP News content.
    The service is free, takes under a minute to register and will provide exposure by way of page views to your blog content.
    Please let me know if this is of interest.

    Cheers,

    Beaudon Spaulding
    Bloggersyndication.com
    321-277-3370

  2. Hello,
    I saw your blog and would love to syndicate the content. Exposure is what I bring to the table for bloggers. Currently we are at 350k domains under control and your content will be syndicated in conjunction with the AP news Feed. Credibility, plus Exposure equals Page Views! Please let me know if we can help you grow!

    Respectfully,

    Beaudon Spaulding
    BloggerSyndication.com
    321-277-3370

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...