Mentana si dimette dal TG La7

Davvero una notizia inaspettata quella apparsa pochi minuti fa sull’agenzia di stampa ANSA che coglie di sorpresa il sempre più nutrito pubblico del TG La7.
Pare infatti che a seguito di una denuncia alla magistratura  ordinaria da parte del Comitato di Redazione della testata per comportamento antisindacale (articolo 28 della legge 300/1970),  il direttore del TG che ha visto incrementare considerevolmente i propri ascolti nell’ultimo anno, Enrico Mentana, abbia deciso di rassegnare le proprie dimissioni.

“Ieri pomeriggio – ha spiegato Enrico Mentana all’ANSA – ho appreso dalle agenzie di essere stato denunciato alla magistratura ordinaria dal mio cdr. Ho atteso 24 ore per verificare eventuali ravvedimenti, che non ci sono stati. Essendo impensabile continuare a lavorare anche solo per un giorno con chi mi ha denunciato, rassegno da subito le dimissioni dalla direzione del Tg La7″.

La goccia che ha fatto traboccare il vaso pare sia stata il rifiuto del direttore di leggere nel Tg il comunicato della Fnsi che solidarizzava con lo sciopero dei poligrafici, indetto nell’ambito della mobilitazione di Cgil-Cisl-Uil e Ugl contro la manovra del governo Monti. Un rifiuto irricevibile e contrario a quanto previsto dagli accordi collettivi di lavoro.

”Non possiamo consentire ad alcuno – dice il segretario dell’Asr Paolo Butturini – di contravvenire alle regole sindacali. I dati di ascolto o l’innegabile professionalità di un direttore non possono fare da schermo alla violazione delle norme che la categoria, alla quale anche Mentana appartiene, si è data per garantire la propria autonomia e la difesa dei propri diritti. Ho personalmente e piu’ volte richiamato il direttore del Tg La7 a un comportamento piu’ conciliante e al rispetto del contratto, mi dolgo che questi richiami siano caduti nel vuoto. Specialmente in questo momento difficile per il Paese e per la nostra categoria in particolare, possiamo discutere molte cose, ma non la tutela dei colleghi e i loro diritti sindacali cosi’ come sono normati nel contratto collettivo di lavoro”.

Che dire, sperando che si tratti solo di una mossa per consentire ad Enrico Mentana di sostituire Minzolini alla direzione del TG1 rimaniamo in attesa del telegiornale di questa sera per capire meglio e dalla viva voce dell’ex direttore cosa sia davvero accaduto!

~ di 10piegamenti su 14 dicembre 2011.

2 Risposte to “Mentana si dimette dal TG La7”

  1. Mah! mi sembra un po’ strumentale la decisione di dimettersi…

  2. Caro Minzolini, in Moletania proprio ieri si e8 dissemo il direttore del \”Corriere del Bracciale\”. E\’ l\’unico giornale sportivo, che si occupa quasi esclusivamente del nostro sport nazionale (il gioco del pallone col bracciale) e di qualche altro sport minore e sconosciuto, tipo il calcio. Abbiamo apprezzato tutti moltissimo i suoi reportage sul pinguino Happy Feet e considerato il suo integralismo giornalistico, saremmo onorati di proporLe la direzione del \”Bracciale\”.Il posto puf2 interessarLe ?Premetto che le saremmo grati se evitasse di parlare di Fido e del suo ombrellone, di oranghi che salvano cucciolli e della mucca Yvonne. So che questo le dispiacere0 tantissimo, ma in compenso potre0 continuare ad evitare accuratamente di parlare di politica. Caro Minzolingua,il popolo moletaniano, a differenza di quello italiano, sa riconoscere e apprezzare un direttore chiaramente indipendente.Ci venga a trovare e restere0 contento.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...